via Tommaso Campanella , 27 - 88900 Crotone (KR) - ITALY
3396953702 info@comsed.org

Dott. Abdulcadir M. Giama detto Dhegacade

Dott. Abdulcadir Mohamud Giama, fondatore e presidente di Galkayo Medical Foundation (GMF), un’organizzazione non-profit e non governativa con sede a Galkayo, Puntland, in Somalia è un medico esperto con una storia di servizio di filantropia e servizio sanitario pubblico. GMF è il faro di Galkayo Medical Center (GMC), la seconda più grande punto di riferimento per il trattamento di fistola e tutte le complicanze legate MGF in Africa orientale dopo Hamlin fistola Hospital di Addis Abeba.


Dr. Abdul è un medico e un consulente chirurgo generale con specializzazione in Ostetricia e Ginecologia. Nel suo percorso educativo, Dr. Abdul ha viaggiato spesso per molti paesi tra cui l’Italia dove poi si è stabilito a lungo, Regno Unito, ex-Jugoslavia, e Stati Uniti. Aveva ricevuto la sua laurea in medicina e le certificazioni con il massimo dei voti e la lode. Inoltre, il Dr. Abdul è stato docente presso due università di medicina: i) dell’Università di 3 ° Età Di Crotone, e ii) Università Magna Grecia di Catanzaro in Italia.

Nel 2005 a Dott. Abdul è stato riconosciuto un premio a livello internazionale per la sua dedizione per la cura della salute delle persone in stato di bisogno: Premio Nazionale Cita’ di Praia a Mare per La Solidarietà, mentre nel 2001 riceve Premio Grande Ippocrate a Milano.


Prima del suo ritorno in Somalia, dottor Abdul fondò una cooperazione per servizi medici e lo sviluppo (COMSED), organizzazione umanitaria internazionale con sede a Crotone, in Italia e con uffici satellite a Nairobi, in Kenya, e Galkayo, Somalia.

Il Dott. Abdulcadir ha desiderato questa ospedale dopo aver visitato quello che c’era già a Galkayo e aver capito che era troppo complicato ristrutturare in una Somalia in guerra. Il costo iniziale per la costruzione dell’ospedale era di 600 milioni, offerti in gran parte dal dott. Giama ma anche da diversi privati italiani come una ditta di Modena che donò i pavimenti, l’ospedale di Piombino che donò un’ambulanza e delle culle termiche o ancora come la chiesa delle assemblee di Dio che ha destinato 60 milioni alla nascita del nuovo ospedale.
L’OSPEDALE GALKAYO MEDICAL CENTER viene confermato, giorno per giorno, il più importante centro sanitario del Mudug.