via Tommaso Campanella , 27 - 88900 Crotone (KR) - ITALY
3396953702 info@comsed.org

Donazioni

 

   o altro  

messaggio opzionale –>



Le donazioni alla COMSED godono dei benefici fiscali
della legge 80/05 che prevede detrazioni fiscali applicabili alle
donazioni (erogazioni liberali) alle Onlus, Ong.

PRIVATI
I benefici fiscali per le persone fisiche
Le persone fisiche possono scegliere se dedurre l’importo complessivo
delle donazioni  fatte alla COMSED.
Si può decidere di:
dedurre
nella dichiarazione dei redditi le donazioni (“liberalità
in denaro o in natura”) a favore delle ONLUS fino al limite del 10% del
reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000
€ l’anno
.

Rif. Art.15 comma 1 lettera i-bis,
D.P.R. 917/86 modificato dal D.L. n. 35/05 conv. Legge n. 80/05

detrarre
dall’imposta lorda un importo pari al 19% delle erogazioni liberali
in denaro effettuato a favore delle ONLUS per un importo non superiore a 2.065,83
€.

Rif. Art.13 – bis lettera i-bis,
D.P.R. 917/86 del Testo Unico delle Imposte sui Redditi

AZIENDE
I benefici fiscali per le aziende
Le imprese o le società o, più in generale, tutti gli
enti soggetti all’imposta sul reddito delle società – IRES
(tra queste si annoverano: società per azioni e in accomandita per
azioni, società a responsabilità limitata, società cooperative,
società di mutua assicurazione residenti nel territorio dello Stato,
possono scegliere, in alternativa se:
dedurre nella dichiarazione dei redditi le erogazioni
liberali (donazioni) a favore della Cooperativa Il Cerchio fino al limite
del 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima
di 70.000 € l’anno.

Rif. Art. 14 del D.L. n. 35/05
conv. Legge n. 80/50

dedurre nella dichiarazione dei redditi le erogazioni
liberali (donazioni) a favore della COMSED per un importo non superiore a
2.065,83 € o a 2% del reddito di impresa dichiarato.

Le
DEDUZIONI
sono le somme che si possono sottrarre dal reddito su cui
poi si calcolano le imposte (fonte: Istruzioni Modello Unico Persone Fisiche
2005, pag. 28

Le DETRAZIONI
sono le somme che, una volta calcolate le imposte da pagare, si possono sottrarre
da queste, in modo da pagare di meno (fonte: ibidem)

IMPORTANTE
In tutti i casi, per usufruire delle agevolazioni fiscali concesse dalla legge,
è necessario conservare la relativa attestazione di donazione, vale
a dire:

• la ricevuta di versamento, nel caso di donazione con bollettino postale
o freccia;
• le note contabili o l’estratto conto emesso dalla banca, in caso di
bonifico o RID;
• l’estratto conto della carta di credito emesso dalla società
gestore.
Per maggiori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Donatori
al numero 3396953702 oppure via mail a info@comsed.org

Tutte le donazioni al COMSED sono deducibili o detraibili.





Ecco come destinare il 5 x mille ai progetti COMSED.

Nei modelli CUD , 730 o UNICO Persone Fisiche c’è un’apposita sezione dedicata al 5 x mille.

Dovrai semplicemente apporre la tua firma e scrivere il numero di codice fiscale COMSED:


 

02004950792




nel primo dei tre riquadri (Sostegno delle organizzazioni non lucrative…).E poi: se non presenti la dichiarazione, cioè sei titolare di redditi certificati dal modello CUD e decidi di non presentare alcuna dichiarazione, ti basterà  recarti presso qualsiasi banca, ufficio postale o CAF (Centro di Assistenza Fiscale) e consegnare l’apposita scheda con la sezione dedicata al 5 x mille. Ricordati di firmare anche il box in fondo alla pagina e di inserirla in una busta sulla quale dovrai scrivere “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF Anno 2007”, insieme al tuo cognome, nome e codice fiscale personale.se invece presenti la dichiarazione, cioè sei tra coloro che presentano il 730 o il modello UNICO, ti basterà comunicare al tuo commercialista o al tuo CAF di fiducia, il nostro codice fiscale e firmare – sulla copia cartacea – l’apposito allegato dedicato al 5 x mille.Ora ti aspetta una grande scelta di solidarietà.